Supply Chain Management: cos’è e perché è importante

Come funziona la Supply Chain Management
Home » Supply Chain Management (SCM)

Il Supply Chain Management (SCM) è un elemento imprescindibile nel mondo degli affari contemporaneo: gestire in modo integrato e ottimizzato la filiera produttiva è diventato un fattore critico di successo per le imprese che operano nei mercati globali altamente competitivi.

Il SCM concerne la gestione sistemica dei flussi di materiali, informazioni e risorse finanziarie che attraversano l’intera catena del valore, dalle prime fasi di approvvigionamento delle materie prime ai processi di trasformazione produttiva. Una supply chain efficiente permette di ridurre sprechi e costi, velocizzare i processi, gestire la complessità, creare valore per il cliente finale.

Questo articolo esplora la natura del SCM, cos’è e perché è importante per le imprese.

Cos’è il Supply Chain Management?

Il Supply Chain Management viene definito come l’insieme di attività manageriali volte a ottimizzare e integrare i processi di approvvigionamento, produzione e distribuzione che portano un prodotto dalle prime fasi di sourcing fino al consumatore finale.

Si tratta di un approccio strategico che mira a gestire in modo sistemico il flusso di materiali, informazioni e risorse finanziarie lungo tutta la filiera produttiva. Le componenti chiave del SCM includono:

  • pianificazione della domanda e previsioni di vendita,
  • gestione fornitori,
  • gestione degli ordini e degli acquisti,
  • gestione delle scorte e degli inventari,
  • pianificazione della produzione,
  • gestione della logistica e della distribuzione,
  • monitoraggio delle performance,
  • uso di tecnologie abilitanti.

Il SCM affonda le proprie radici nella logistica e nella gestione della supply chain, ma negli ultimi anni è emerso come disciplina manageriale a sé stante, che adotta un approccio sistemico all’ottimizzazione dell’intera catena del valore. È uno strumento strategico per incrementare flessibilità e competitività delle aziende attraverso l’integrazione di processi, flussi informativi e collaborazione tra partner commerciali.

Perché il Supply Chain Management è Importante?

Una gestione efficace della supply chain comporta benefici concreti per le prestazioni aziendali, che vanno ben al di là della semplice riduzione dei costi operativi. Di seguito vediamo meglio perché il SCM è così importante per la competitività delle imprese, esaminando il suo impatto su costi, capacità di rispondere alla domanda dei clienti e gestione dei rischi lungo la filiera produttiva globale.

Riduzione dei Costi Operativi

Gestire opportunamente la supply chain può tagliare i costi operativi. E ciò è possibile attraverso l’ottimizzazione dei processi di produzione, la riduzione dei tempi di inattività, e la gestione più proficua del trasporto e della logistica. Ad esempio, la minimizzazione dei tempi di trasporto e l’ottimizzazione delle rotte di consegna possono ridurre i costi del carburante e del personale.

Miglioramento dei Margini di Profitto

L’efficienza nella supply chain può anche tradursi in una riduzione del costo delle merci vendute (COGS), incrementando così i margini di profitto. Un approvvigionamento strategico di materie prime a costi ridotti, l’adozione di tecnologie per automatizzare processi produttivi e la riduzione dei costi di stoccaggio possono contribuire a massimizzare i profitti.

Incremento della Competitività

Un SCM efficiente permette alle aziende di rispondere rapidamente alle variazioni del mercato, migliorando la loro competitività. Aziende con supply chain agili possono reagire prontamente a cambiamenti nella domanda, introdurre nuovi prodotti più rapidamente e sfruttare le opportunità di mercato prima dei concorrenti.

Disponibilità dei Prodotti

Il SCM gioca un ruolo cruciale nell’assicurare la disponibilità dei prodotti. Prevedere la domanda, mantenere livelli di inventario ottimali e una logistica ben funzionante assicura che i prodotti siano disponibili quando e dove i clienti li desiderano, riducendo il rischio di stockout e perdita di vendite.

Soddisfazione e Fedeltà del Cliente

Una supply chain ben gestita migliora anche l’esperienza del cliente. Consegne puntuali, alta qualità del prodotto e capacità di soddisfare rapidamente le richieste dei clienti sono tutti fattori che ne aumentano la soddisfazione.

Complessità e Vulnerabilità

Le supply chain moderne sono reti globali complesse, vulnerabili a una serie di rischi, come disastri naturali, interruzioni politiche e pandemie. Una tale complessità richiede un’attenta pianificazione e strategie di gestione dei rischi.

Per questo, un SCM proficuo include l’identificazione e l’analisi dei potenziali rischi, seguita dalla creazione di piani di mitigazione: la resilienza della supply chain si ottiene attraverso una combinazione di pianificazione proattiva e capacità reattive.

Sfide e tendenze nel Supply Chain Management

La digitalizzazione sta rivoluzionando il supply chain management attraverso l’adozione di tecnologie all’avanguardia come l’Intelligenza Artificiale, l’Internet delle Cose e la blockchain, che insieme migliorano visibilità, efficienza e collaborazione lungo l’intera catena di fornitura.

L’IA analizza grandi volumi di dati per ottimizzare la pianificazione e l’allocazione delle risorse in modo agile e reattivo, mentre l’IoT consente il monitoraggio e la tracciabilità in tempo reale di beni e materiali. La blockchain abilita una maggiore trasparenza e tracciabilità delle transazioni tra partner.

Parallelamente, la sostenibilità sta assumendo un ruolo di primo piano, spingendo le aziende ad adottare pratiche green come packaging riciclabile, trasporti a basse emissioni di CO2 e approvvigionamento etico, che non solo hanno impatti positivi sull’ambiente ma possono anche portare a modelli di business circolari innovativi e alla riduzione degli sprechi.

Infine, la collaborazione tra gli attori della supply chain sta diventando un imperativo per condividere dati e informazioni, selezionare partner strategici e accogliere nuove soluzioni tecnologiche, con l’obiettivo di ottenere miglioramenti complessivi in termini di costi, qualità e time-to-market.

Soluzioni IFS offerte da FI Solutions

FI Solutions offre alle imprese una gamma completa di strumenti all’avanguardia sviluppati da IFS. Le performance elevate delle soluzioni soddisfano qualsiasi esigenza di business, anche la più complessa. FI Solutions rappresenta un partner di fiducia nel percorso di trasformazione digitale delle imprese verso processi data-driven.

Scopri di più sulle nostre soluzioni di Enterprise Resource Planning (ERP), Enterprise Asset Management (EAM), Field Service Management (FSM) e IFS Cloud.

Nel nostro blog, troverai una miriade di approfondimenti che esplorano le più innovative tendenze tecnologiche e il loro impatto su diversi settori. Scopri insieme a noi le innovazioni che stanno modellando il mondo di domani.

Abbiamo il supporto di cui hai bisogno.
Siamo qui per voi!

Soluzioni